back

Giornata Mondiale dell'Ambiente

  • Date June 22, 2017
  • Hour 9.30 am
  • Room GSSI Main Lecture Hall
  • Speaker many speakers

GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE

Capire e prevedere le catastrofi naturali: il ruolo della Geologia e della Geofisica 

(organizzazione: Accademi a dei Lincei, Gran Sasso Science Institute, Università degli Studi dell'Aquila)

L’Aquila, 22 Giugno 2017
Aula Magna - Gran Sasso Science Institute


Programma 

 

Saluti istituzionali

9.30-10.00 

E. Coccia, GSSI
P. Inverardi, Univaq
M. Caputo, Accademia dei Lincei


La meteorologia

10.00-10.40 S. Tibaldi, CMCC, La gestione dell’incertezza meteo-idrologica nella catena decisionale di protezione civile: il caso delle previsioni in probabilità
10.40-11.00 R. Buizza, ECMWF, Previsioni meteo: quali fenomeni riusciamo a prevedere oggi, e quanti giorni in anticipo?
11.00-11.15 P. Ruggieri. Univaq, Ghiacci polari e il tempo severo
11.15-11.45 Coffee Break
11.45-12.00 P. Dicarlo, Univ. Chieti/CETEMPS, Il record storico delle variabili meteorologiche in Abruzzo


La stabilità dei suoli e la geologia

12.00-12.40 F. Guzzetti, IRPI, CNR, Frane e inondazioni in Italia: Perché ci colpiscono così duramente e cosa possiamo fare per difenderci?
13.00-14.00 Pausa Pranzo
14.00-14.40 L. Ubertini, Uniroma1, Mitigazione del rischio idraulico nei centri storici
14.40-15.30 N. Casagli, Univ. Firenze, Nuove tecnologie di monitoraggio: L’esperienza di Rigopiano
15.30-16.00 Coffee Break


Stabilità e terremoti

16.00-16.40 F. Mulargia, UniBo, Prevedere i terremoti: la grande sequenza sismica del 2016-2017 in Italia Centrale
16.40-17.10 G. Valensise, INGV, L’identificazione delle sorgenti dei futuri forti terremoti in Italia Centrale: viaggio tra geologia, sismologia e storia 
17.10-17.50 E. Cosenza, Univ. Napoli Federico II, Gli effetti dei recenti terremoti sulle costruzioni e misure di riduzione del rischio sismico per gli edifici esistenti


17.50-18.30 Conclusioni

 

 

INGRESSO LIBERO

REGISTRAZIONE TRAMITE APPOSITO MODULO