Sunday, 08 April 2018 back

XXI Congresso Nazionale Associazione Italiana di Valutazione al GSSI

Dal 5 al 7 aprile, L'Aquila ospiterà nei locali del GSSI l’evento nazionale che riunirà esperti e studiosi intorno al tema “La valutazione per uno sviluppo equo e sostenibile”. Il Congresso è organizzato da AIV in collaborazione con Fondazione Cariplo, Gran Sasso Science Institute, INFN, Consiglio Regionale Abruzzo e patrocinato dal Comune dell'Aquila.

 Il dibattito scientifico a livello internazionale sul tema dello sviluppo sostenibile è ampio e variegato e si è focalizzato su alcuni concetti chiave - tra cui: equità, partecipazione, resilienza, crescita, benessere, coesione sociale, identità culturale - generando diverse definizioni nel tempo che miscelano in modi diversi le dimensioni economiche, sociali ed ecologiche dello sviluppo sostenibile. L’Agenda 2030 per lo Sviluppo sostenibile, lanciata nel 2015 dalle Nazioni Unite, rappresenta un nodo cruciale di questo dibattito e una sfida che ha coinvolto tutti i Paesi nella definizione di un nuovo modello di sviluppo territoriale che lega la dimensione ambientale con quella economica, sociale e culturale in una prospettiva integrata.

IlXXI Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana di Valutazione (AIV) sarà quindi un’occasione per ragionare sul ruolo della valutazione per uno sviluppo che sia davvero equo e sostenibile e su come essa debba tenere in considerazione la “voce” dei territori, analizzando le esperienze di pianificazione e valutazione riconducibili ai 17 SDG Sustainable Development Goals dell’Agenda 2030. Con il suo XXI Congresso Nazionale, dunque, l’AIV mira ad attrarre l’attenzione degli addetti ai lavori e di tutti gli interessati alla pluralità di approcci che la valutazione può assumere per intercettare i bisogni dei territori e incrociarli con i grandi obiettivi fissati dalle Nazioni Unite. 

Lo svolgimento del Congresso annuale a L’Aquila, proprio nei giorni vicini al 9° anniversario del terremoto del 2009, intende porre la città come simbolo di un territorio che affronta diverse possibilità di risposta in termini di sviluppo e rafforzamento della coesione sociale, e che in questi anni sta inseguendo caparbiamente un percorso di ricostruzione e rinascita dopo il sisma. Il dibattito proposto dal Congresso, aperto e rivolto ai rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali, delle aziende, della cittadinanza e dell’associazionismo, potrà offrire spunti di riflessione anche per articolare concretamente i macro contenitori dell’Agenda 2030 ed offrire suggerimenti per orientare l’azione dei policy maker e migliorare i risultati conseguiti da politiche e servizi nella prospettiva di uno sviluppo dei territori equo e sostenibile, promuovendo un cambiamento culturale e stimolando una domanda «dal basso» nei confronti delle leadership politiche ed economiche.

Per l’occasione, l’AIV ha realizzato una web app ufficiale con tutte le informazioni relative al Congresso.

 

 

 

COMITATO SCIENTIFICO

Fabrizio Barca (Dirigente MEF e Comitato Tecnico Strategia Nazionale Aree Interne)
Giorgio Chiarelli (INFN)
Eugenio Coccia (Rettore GSSI)
Luciano D’Alfonso (Presidente Regione Abruzzo)
Pina De Angelis (Valutatore indipendente - Direttivo AIV)
Giuseppe Di Pangrazio (Presidente Consiglio Regionale Abruzzo)
Alessandra Faggian (Direttore Area Scienze Sociali e Prorettore con delega alla Ricerca GSSI)
Michela Freddano (Invalsi-Direttivo AIV)
Vincenzo Fucilli (Università degli Studi di Bari – Direttivo AIV)
Paola Inverardi (Rettore Università degli Studi dell’Aquila)
Veronica Lo Presti (Sapienza Università di Roma-Direttivo AIV)
Vincenzo Lorenzini (Valutatore Indipendente - Direttivo AIV)
Mita Marra (Università di Salerno – Direttrice scientifica RIV)
Francesco Mazzeo Rinaldi (Università di Catania – RIV)
Erica Melloni (IRS - Presidente AIV)
Mauro Palumbo (Università di Genova-Direttore Collana AIV)
Laura Polverari (Strathclyde University)
Adriano Scaletta (Anvur – Direttivo AIV)
Nicoletta Stame (Collana AIV)
Gabriele Tomei (Università di Pisa – RIV)
Alberto Vergani (Valutatore indipendente)

COMITATO ORGANIZZATORE

Pina De Angelis (Valutatore indipendente - Direttivo AIV)
Michela Freddano (Invalsi-Direttivo AIV)
Vincenzo Fucilli (Università degli Studi di Bari– Direttivo AIV)
Veronica Lo Presti (Sapienza Università di Roma-Direttivo AIV)
Davide Luca (GSSI)
Cecilia Pasquinelli (GSSI)
Francesca Pia Scardigno (Università di Chieti)
Gennaro Tornincasa (Lynx Territorio Sociale)
Giulia Urso (GSSI)

http://www.valutazioneitaliana.it/